Quando diciamo Pulled Pork intendiamo una ricetta tipicamente americana, che come il nome suggerisce è fatta con carne di maiale.

L'aggettivo pulled ha un significato molto chiaro, si intende infatti lo sfilacciamento delle fibre del maiale che vengono effetuate ultimata la cottura. La parte di maiale che si predilige per questa preparazione è la spalla, con una sezione che va dal collo alla zampa.

Ci sono in realtà 2 parti della spalla che possono venire utlizzate, insieme o separate, chiamate Picnic o Boston butt. La prima è la parte inferiore dalla spalla alla zampa mentre la seconda è la parte superiore dalla spalla al collo.

Il "Pork" è una delle 4 preparazioni ufficiali K.C.B.S. e sebbene ci sia libertà di decidere se utilizzare il Picnic o il Boston butt i pitmaster più affermati utilizzano il secondo per poter utilizzare il Money Muscle nel loro blind box.

Essendo un piatto cucinato al barbecue in low & slow, questo solitamente richiede una cottura molto prolungata con una temperatura del barbecue attorno ai 110° gradi.

Anche se viene spesso servito nel tipico panino, il pulled pork può essere gustato anche come piatto a se stante. Il contorno tipico è l'insalata di cavolo chiamata coleslaw.