Harry Soo è l'head cook del team Slap Yo Daddy BBQ. Come molti altri prima di lui, Harry entra nel mondo delle competizioni un pò per gioco, nel suo caso dopo aver visto il film "Non è mai troppo tardi" (The Bucket List), un film in cui Jack Nicolson e Morgan Freeman scrivono una lista di cose che vorrebbero fare prima di morire. Nella sua lista personale, Harry include di voler pertecipare ad una competizione di Barbecue; forma quindi il suo team ed inizia a competere nel 2008.

Dopo una insperata quanto grandiosa vittoria, da allora non smette di competere diventando uno dei top-ranked K.C.B.S. teams in America.

Harry Soo è molto conosciuto per aver vinto la prima edizione del talent americano BBQ Pitmasters nel 2010, sconvolgendo tutti vincendo su ben due BBQ World Champions in una sfida all'ultima Pork Ribs.

Oltre a questo, il suo recod è impressionante:

California Team of the Year 2010 & 2011;

Arizona Team of the Year 2010 and 2011;

2010 Grand Champion in Langley, Canada;

2012 Hawaii State Champion;

2012 British BBQ Champion;

2010 3rd place Kansas City BBQ Society (KCBS) team nella nazione; 

1st KCBS Ranchers Reserve National Brisket Cup 2010;

1st KCBS Ranchers Reserve National Beef Cup 2011;

27 Grand Championships incluso uno storico 1st place in tutte e 4 le categorie nel Way Out West BBQ Championship del 2009.

Oltre a questi risultati, Harry è stato Reserve Grand Champion in Kansas City nel 2009 al Great American BBQ, ha inoltre raccolto più di 75 primi posti in varie categorie e infiniti secondi e terzi posti.

E' evidente la maestria di questo Pitmaster, e forse la cosa più impressionante di tutte è che Harry è riuscito ad inanellare questa serie impressionante di vittorie utilizzando esclusivamente un affumicatore verticale da 47cm, in un team formato inizialmente da due persone e successivamente come one man team.

Harry Soo