Chi sono i Griller Instinct? Bella domanda.

Diciamo innanzitutto che il progetto Griller Instinct nasce dalle "braci" di Diego e Armando, due grandi amanti di BBQ americano, che hanno deciso in occasione del primo campionato KCBS italiano, di formare un gruppo per gareggiare e dimostrare il loro valore.

In quell'occasione, il team non arriva ben preparato. A differenza degli altri team, composti da almeno 4 elementi, Griller Instict si presenta con soli 2 Pit Masters, senza nessuno sponsor ed in completa autonomia.

Nonostante le premesse non entusiasmanti, il team riesce a raggiungere un ottimo 4° posto con il Pulled Pork e un entusiasmante 3° posto con il Brisket, utilizzando uno smoker "sub-ottimale".

Dopo questa avventura, la voglia di competere e farsi valere continua. Al team si aggiunge Augusto, un altro grande esperto di BBQ con un grande estro, con il quale il team affronta il Brescia BBQ Championship WBQA, purtroppo arrivando ad un passo dal podio.

A questo punto è l'ora di Emiliano aggiungersi alla ciurma, un elemento di grande valore con uno spiccato senso dell'olfatto e del gusto, in grado di guidare le decisioni sui rub da utilizzare.

Si decide a questo punto che il gruppo non dovrà definirsi come "team" ma più come una "crew", una ciurma, nella quale si rema tutti insieme verso un obiettivo comune.